previous arrow
next arrow
Slider
2015

EXPO

Performance, Site-Specific
MILANO

Opere realizzate con terra cenere e catrame

Nel volto del contadino e degli altri nove visi rappresentati e dipinti con terra, cenere e catrame, si esprime il ciclo continuo e inesorabile della vita: dalla nascita (terra), alla vita e al suo percorso (catrame), per arrivare alla morte (cenere).

In occasione di Expo, questa performance si inserisce nella presentazione di un antico e pregiato seme di mais gandinese: lo Spinato di Gandino, iscritto nel Svalbard Global Seed Vault, famoso deposito per la conservazione mondiale delle sementi, sito in Norvegia.

Image
Image

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la navigazione. continua